Scandalo al Cavallone

Appena terminata la fase a gironi della competizione, è esploso uno scandalo riguardante una partita disputata l’ultima giornata.

Infatti, è nata la contestazione riguardo la partita tra 3D-2Bsa (facenti parte di un girone composto dalla 4Asa, la 2B e le due dirette interessate) dove la prima squadra ha disputato la partita con due esterni e l’altra è arrivata più tardi dei 5 minuti previsti dal regolamento ufficiale.

La partita si è conclusa con il punteggio di 9-5. I 9 gol della 3D, inoltre, sono tutti stati segnati dai due esterni (5 di Colombo e 4 di Borgonovo).

La decisione presa al termine della partita dagli organizzatori è stata la squalifica della squadra 3D e la sconfitta a tavolino per la 2Bsa che è arrivata troppo tardi.

Quindi, sebbene abbia gli stessi punti della seconda classificata, la 2Bsa è arrivata terza, in quanto il regolamento dice che “aver perso delle partite a tavolino rappresenta un malus che causa la posizione più bassa tra quelle occupate dalle eventuali squadre con gli stessi punti.”.

La classifica finale del girone:


Jacopo Loaldi



Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: