Eroi Sconosciuti | Ep.1- Desmond Doss

Spesso tendiamo ad associare il termine eroe ad un personaggio che possiamo trovare solo in un film o in un fumetto, una persona in grado di compiere gesta incredibili in nome della sicurezza e dell’ ordine… e se vi dicessi che non c’è bisogno di entrare in un mondo fantascientifico per trovare uomini che nella loro vita hanno compiuto imprese ritenute impossibili?

Oggi iniziamo questa rubrica parlando di Desmond Doss, uomo statunitense vissuto tra il 1919 e il 2006, che prese parte alla seconda guerra mondiale senza mai imbracciare una singola arma da fuoco, in quanto fedele seguace della Chiesa cristiana avventista del settimo giorno, un movimento cristiano che rifiutava perfino di toccare le armi.

a sinistra una foto ritraente Desmond Doss, a destra la sua controparte nel film “La battaglia di Hacksaw Ridge”

L’addestramento in caserma fu tremendo per il giovane e futuro eroe, egli veniva considerato un codardo dal resto delle reclute e anche i suoi maggiori, dopo che Doss si era rifiutato di obbedire all’ordine di imbracciare un fucile, furono sull’orlo di mandarlo di fronte alla corte marziale, tuttavia grazie anche all’aiuto del padre il giovane riuscì a scampare alle minacce e finì sul campo di battaglia come medico sull’ isola di Okinawa. Ed è proprio qui che avvenne ciò che passò alla storia con un’azione miracolosa: dopo una ritirata frettolosa dell’ esercito americano, colto di sorpresa da un attacco da parte del Giappone, molti soldati rimasero feriti e inabilitati a raggiungere la linea amica posta al di sotto di una scarpata; Desmond Doss, solo e disarmato, passò l’ intera notte alla ricerca di sopravvissuti e riuscì a calare dalla scarpata ben 77 soldati, tra cui 2 giapponesi, salvando loro la vita.

foto ritraente la tomba di Desmond Doss

Dopo quella notte, Doss fu premiato dalle stesse persone che inizialmente lo consideravano un vigliacco, è ancora oggi è uno di soli tre obiettori di coscienza americani ad aver ricevuto la medaglia all’onore.


Porro Luca



Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: